Conseguimento Patenti Superiori: Novità!!

Come già anticipato negli scorsi mesi, entrerà in vigore il 2 marzo 2015, salvo proroghe, l’esame informatizzato anche per le patenti superiori. I test saranno composti per C1/C1E e D1/D1E da 20 quiz con massimo 2 errori consentiti; mentre per le patenti C/CE e D/DE da 40 quiz con massimo 4 errori consentiti.

I titolari di patente C1/C1E o D1/D1E non provvisti di C.Q.C., potranno poi, al compimento dell’età minima obbligatoria, conseguire le relative patenti C/CE e D/DE con un esame teorico integrativo di 20 quiz con massimo 2 errori consentiti sugli argomenti riguardanti l’estensione.

In questo articolo abbiamo sempre parlato di patenti C1/C1E, C/CE… ma mai di singole patenti C o CE proprio perché l’introduzione del sistema informatizzato porterà, solo per i nuovi conseguimenti, all’estinzione dell’esame di teoria per il conseguimento della patente E. In altre parole, chiunque consegua una patente C1, C, D1, D, e volesse successivamente ottenere l’abilitazione alla categoria E (rimorchi, semirimorchi, autosnodati..) farà solo un ulteriore esame di guida con idoneo veicolo. I nuovi quiz infatti, come già per la patente B, comprendono la parte di teoria riguardante il traino di rimorchi.

Per i titolari di patenti superiori conseguita antecedentemente, che volessero estendere l’abilitazione alla categoria E, e per il conseguimento del C.A.P. A/B restano ancora gli esami orali.

Unknown